Formazione dei Formatori e incontro continentale dei Formatori pallottini in Africa

L’incontro annuale del Segretariato Generale per la Formazione si è tenuto a Kibeho in Ruanda, dal 20 al 28 febbraio 2012, in occasione dell’incontro dei responsabili Pallottini della formazione in Africa. I lavori quindi si sono svolti in due fasi:
A. Incontro del Segretariato Generale per la Formazione. Erano presenti tutti i membri del Segretariato (D. François Harelimana, D. Derry Murphy (IR), D. Mariusz Malkiewicz (WA), D. Romuald Uzabumwana (SF), D. Valdeci De Almeida (SP), Fra. Stephen Buckley (IR) e D. Antony Dhas (NA)). All’agenda erano previsti i seguenti punti: 1) Riflettere sulle decisioni della XX Assemblea Generale riguardante la formazione; 2) Elaborare le schede di valutazione che saranno usate dai formatori; 3) Il Bollettino “Betlemme”: programmare tutti i numeri del 2012; 4) I Corsi estivi che si svolgono nel Centro Internazionale di formazione Pallottina; 5) Il convegno sulla vocazione dei Fratelli nella SAC, previsto dal 9 al 14 marzo 2013, in Polonia.
B. Formazione dei Formatori e incontro continentale dei Formatori pallottini in Africa. Dopo i tre giorni di lavori del Segretariato, si sono incontrati ventuno formatori e formatrici pallottini che lavorano in Africa provenienti dai seguenti paesi: Camerun (1), Costa d’Avorio (1), Sud Africa (2), Mozambico (1), Nigeria (1), Tanzania (2 suore e 2 preti), RDCongo (2 suore e 3 preti), Ruanda (3 preti e 3 suore). Hanno partecipato anche Sr. Anna Josephine D’Souza, del Consiglio Generale delle Suore Pallottine Missionarie e Sr. Bellancilla Mukandahiro, Superiora della Regione Nostra Signora di Kibeho (Ruanda e RDCongo).
I temi proposti erano vari e molto interessanti: “Aspetti della pedagogia secondo San Vincenzo Pallotti” (D. Jean Nepomusceno), “Le sfide della promozione vocazionale in Africa oggi” (D. Gerard Kamegeri e D. James Amasi), “La vocazione e la formazione del Fratello pallottino” (Fra. Stephen Buckley), “Verso la cultura della formazione permanente” (D. Mariusz Malkiewicz), “Criteri del discernimento durante la formazione iniziale” (D. Antontio Valdeci), “L’accompagnamento durante la formazione iniziale” (D. Romuald Uzabumwana), “L’Unione dell’Apostolato Cattolico” (D. Jeremiah Murphy).
Negli ultimi due giorni dell’incontro sono state elaborate alcune proposte indirizzate ai Superiori che le valuteranno durante l’Incontro Continentale dei Superiori Maggiori in Africa. Sono stati dei bei giorni per la crescita spirituale, intellettuale e comunitaria all’ombra del Santuario Mariano, accompagnati discretamente dalla “Madre del Verbo”. Cogliamo questa opportunità per ringraziare in modo particolare i confratelli e le suore Pallottine di Kibeho per l’accoglienza e i servizi che hanno reso efficaci questi incontri.

Language preference