Visita Ufficiale alle entità pallottine nel Regno Unito

Dal 19 al 28 marzo 2012, ha avuto luogo la Visita Ufficiale alle entità pallottine nel Regno Unito. A sud dell’Inghilterra, attorno alla capitale, i due visitatori, D. François Harelimana e D. Markus Reck si sono incontrati con i dieci confratelli della Delegatura Irlandese a Becontree, Barking, Hastings e Greenford. È molto apprezzato ed ha una lunga tradizione il servizio pastorale nell’ambiente parrocchiale dei Pallottini che già nell’anno 1880 costruirono la chiesa “Santa Maria, Stella Maris” a Hastings. Anche se i cattolici sono una minoranza sull’isola britannica, le sante messe sono ben frequentate non solo la domenica e le scuole cattoliche godono di buona reputazione. La culla della prima missione pallottina si trova nel centro di Londra, nella chiesa italiana di S. Pietro dove due confratelli, un italiano e un polacco, svolgono servizio pastorale soprattutto per la gente di lingua italiana. Era il 1845 quando il Pallotti, insieme a D. Raffaele Melia, progettò questa chiesa. La seconda parte della visita ufficiale si è tenuta in Scozia dove vivono attualmente sei confratelli polacchi: quattro della Provincia di Poznań, due della Regione francese. Punto culminante è stato senza dubbio l’istituzione della prima Comunità Locale, a Edimburgo, composta da quattro confratelli. Per la celebrazione solenne del 26 marzo 2012 è venuto proprio il Cardinale Keith Patrick O’Brien, Arcivescovo di Saint Andrews e di Edimburgo, che ha presieduto la santa messa. Nel suo discorso egli ha espresso gratitudine per la presenza stimata dei Pallottini polacchi e per la buona collaborazione già negli anni scorsi.

Language preference